TEDESCO PROTESTANTE CONOSCE L’ORTODOSSA ATTRAVERSO LA RADIO

Sabato 8/8/2009 al Monastero di Dochiariou sul Monte Athos, il cittadino tedesco Dominik Weiel di 40 anni geologo si è convertito dal protestantesimo al ortodossia per mezzo del santo battesimo prendendo il nome di Michele.

Dominik Weiel (Michael) ha conosciuto l’Athos e l’ortodossia per mezzo di una comunicazione via radio con un fratello monaco il 1991. L'esperto tedesco radioamatore, allora uno studente, quando ha ascoltato per la prima volta il non esperto monaco in difficoltà ha cercato di aiutarlo. Questa è stata la prima occasione per venire a sapere che cosa è l’Athos e di sistemare l'impianto radio. La sua visita è stata anche la stazione della vita. Ha incontrato il gheronda Gregorio, Kathigoumeno del monastero e conosciuto i fratelli, il loro amore e ha continuato a visitare il monastero anche in seguito seguendo le giornaliere funzioni liturgiche.

Dopo gli studi universitari egli è stato assunto da una società tedesca petrolifera con operazioni in tutto il mondo. Per molti anni ha lavorato a Mosca e non ha potuto per diversi anni visitare l’Athos, ma senza tagliare la comunicazione con loro. Nel corso degli anni ha lottato con se stesso decidendo di convertirsi, alla fine, per mezzo del battesimo recandosi all’Athos e chiedendo al monastero di entrare nell’ortodossia.

Ci auguriamo che l'Arcangelo Michele, il protettore del monastero di Docheiariou, lo aiuti nel difficile percorso della vita quotidiana e dei combattimenti spirituali.



Print-icon 

Login-iconLogin
active³ 5.3 · IPS κατασκευή E-shop · Disclaimer